Oggetto: DEFINIZIONE E DIFFUSIONE DELLA POLITICA AZIENDALE DEL SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATO QUALITA, SALUTE, SICUREZZA, AMBIENTE E RESPONSABILITA SOCIALE.

 La MARE S.p.A., azienda a rischio di incidente rilevante (dal 2011 ai sensi della Direttiva SEVESO), ha conseguito le certificazioni del Sistema di Gestione Integrate (SGI) in conformita ai requisiti delle norme UNI EN ISO 9001:2015 (Qualita), UNI EN ISO 14001:2015 (Ambiente) e BS OHSAS 18001:2007 (Salute e Sicurezza), per le attivita di:

 

  • ”Ricerca, Svifuppo, produzione (mediante reazioni chimiche, reazioni di pofimerizzazione e formazioni di emufsioni) e vendita di additivi chimici (pofimeri in sofuzioni ed emufsioni in fase acquosa) per f’industria de/la carta, de/la detergenza, de/la ceramica, def cementa e def trattamento acque refiue’:Con ii presente documento la societa vuole manifestare la volonta di proseguire nell’impegno di un miglioramento continua degli obiettivi che si prefigge di raggiungere  nell’ambito di:

    qualita dei propri prodotti ai fini della soddisfazione dei propri Clienti, salute e sicurezza di tutti i lavoratori e della collettivita,

    riduzione al minima livello possibile degli impatti ambientali della propria attivita.

    Premesso che tutti questi elementi, uniti alla profonda conoscenza del settore di appartenenza, hanno  come principale obiettivo la continua soddisfazione  del Cliente e ii costante miglioramento  (in  termini di efficienza) di ogni

    area aziendale, La Direzione della MARE S.p.A. considera la Salute e la Sicurezza dei lavoratori e la salvaguardia dell’Ambiente come parte integrante dei risultati aziendali. E infatti fortemente convinta che ii miglioramento continuo delle prestazioni non possa prescindere dallo sviluppo della cultura della qualita  dei processi applicata  nel rigoroso

    rispetto della sicurezza e salute del personale e dell’ambiente circostante.

    La Direzione, pertanto, si impegna nel perseguimento dei seguenti obiettivi:

    • Diffondere e incrementare nelle persone la consapevolezza del proprio ruolo nel perseguimento degli obiettivi per la qualita, la salute, la sicurezza e l’ambiente , effettuando opportuni percorsi pianificati di informazione, formazione e addestramento.
    • Adottare adeguati piani e programmi ai fini della tute la della salute e della sicurezza della collettivita e dell’ambiente, da raggiungere e migliorare costantemente controllandone con continuita l’andamento e apportando, se necessario, le opportune azioni correttive.
    • Awalersi di fornitori qualificati e sensibili al rispett o di adempimenti in materia di qualita, salut e, sicurezza e ambiente, valutandone le prestazioni periodicamente sia dal punto di vista della qualita che della conformita agli aspetti normativi cogenti.
    • Rilevare tutti i reclami dei clienti, individuandotempestivamente le azioni da intraprendere e le aree in cui migliorare i prodottj/servizi a loro forniti.
    • Sviluppare e controllare i processi aziendali (comprese tutte le modifiche) in modo costante al fine di migliorare la qualita dei prodotti e ridurre ogni forma di impatto ambientale (produzione rifiuti, emissioni in atmosfera, gestione delle acque) e di salute e sicurezza sul lavoro, applicando le migliori tecnologie disponibili (BAT) e ottimizzandol’utilizzo delle risorse energetiche e naturali orientandosisu forme di energia alternativa e a basso impatto ambientale.
    • Approfondire maggiormente nel processo di progettazione e sviluppo di nuovi prodotti, la valutazione preventiva del loro potenziale impatt o su qualita, salut e, sicurezza e ambiente.
    • Monitorare costantemente l’applicazione del SGI attraverso la corretta formazione e sensibilizzazione delle parti interessate, diffondendo la conoscenza delle regole assunte come standard di  riferimento organizzativo, procedurale e operative, con la finalita  della  garanzia  qualitativa  del  prodotto,  della mitigazion e dei rischi per la salute e la sicurezza e della prevenzione dell’inquinamento.
    • Rispettare rigorosamente   norme  e  prescrzi ioni   nazionali,   internazionali,   legali   e  volontarie,   al  fine  di garantire come obiettivo primario la promozione dei livelli di qualita della vita umana, da  realizzare attraverso: la tutela della salute e sicurezza dei lavoratori, la salvaguardia e ii miglioramento delle condizioni dell’ambiente e l’utilizzazione accorta e razionale delle risorse naturali, la qualita dei processi aziendali e dei prodotti.
    • Ricercare un dialogo aperto con ii pubblico e le parti interessateal fine di far comprendere gli impatti ambientali e di salute e sicurezza, generati dalle proprie attivita, e i propri principi di responsabilita sociale.
    • Tenere in considerazione le richieste dei citt adini, delle organizzazioni sociali e sindacali, dei dipendenti e dell’autorita pubbliche.
    • Cooperare con le autorita pubbliche nel gestire possibili  situazioni  di emergenzaal fine di ridurre al minima gli impatti sull’ambiente e sulla salute e sicurezza  della comunita.

    Tali obiettivi vengono perseguiti garantendo:

    • ii miglioramento continua delle prestazioni del proprio SGI attraverso la scelta di standard elevati e le necessarie att ivita di verifica (interna ed esterna) e ii riesame della Direzione;
      • ii miglioramento delle condizioni di lavoro di tutti i lavoratori attraverso la preliminare valutazione dei potenziali impatti ambientali e dei potenziali rischi per la salute e la sicurezza connessi ai processi aziendali e all’utilizzo di sostanze pericolose, macchine, impianti e attrezzature, al fine di impostare un piano specifico di interventi per la loro mitigazione,  riduzione e controllo;
      • la predisposizione di metodi operativi e aspetti organizzativi tali da salvaguardare la salute e la sicurezza dei lavoratori, dei terzi e delle comunita in cui l’azienda opera nonche l’ambiente circostante.
    • La Direzione si impegna, quindi, a fornire con continuita le risorse e gli strumenti necessari per:
      • garantire ii coinvolgimento di tutti i lavoratori e delle parti interessate al perseguimento degli obiettivi aziendali in ambito qualita, salute, sicurezza e ambiente promuovendo ii loro sviluppo professionale mediante interventi informativi, formativi, di addestramento e sensibilizzazione.
      • Rendere i propri dipendenti, collaboratori e tutte le parti interessate in genere, consapevoli  dei  rischi connessi con le attivita operative al fine di metterli in condizione di operare responsabilmente.
      • Sviluppare un ambiente di lavoro socialmente responsabile e favorire la crescita professionale di tutti i dipendenti nel rispetto delle leggi e dei diritti, in particolare assicurando:

      /      ii rispetto delle condizioni di lavo ro;

      /      ii divieto di impiego di lavoro infantil e o minorile;

      /      ii divieto di impiego di lavoro coatto o forzato;

      /      la garanzia del diritto alla salute e alla sicurezza dei lavoratori;

      /      ii rispetto del diritto di liberta di associazione;

      v’    la garanzia del diritto a orario di lavoro e salario corretti;

      v’    ii divieto di qualsiasi forma di discriminazione;

      v’    ii divieto di Pratiche crudeli o inumane.

      • Esercitare la propria attivita nel pieno rispetto delle vigenti normative antiriciclaggio e delle disposizioni emanate dalle competenti Autorita italiane ed estere. A tal fine si impegna a rifiutar e di porre in essere operazioni sospette sotto ii profile della correttezza e della trasparenza in tutti gli Stati in cui opera.
      • Evitare di incorrere in situazioni di conflitto di interesse, nello svolgimento delle proprie attivita .
      • Impostare i rapporti con fornitori, distributori, consulenti, collaboratori e partners d’affari esclusivamente sulla base di crit eri di fiducia, qualita, competitivita, professionalita e rispettodelle regole.
      • Assicurare la trasparenza degli accordi ed evitare la sott oscrizione di patti o accordi segreti contrari alla legge.
      • Non toll erare alcuna forma di corruzione. I rischi di corruzione, esterna e interna, saranno valutati periodicamente e sistematicam ente, con l’attuazione di procedure adeguate alla riduzione del rischio, volte a prevenire ii fenomeno.
      • Garantire ii divieto di frode. Al dipendente viene richiesto di attenersi in ogni  memento  ai  piu  elevati standard di onesta e di correttezza. La dir ezione si impegna a gestire controlli sufficienti a garantire che ii rischio  di  frode  sia   adeguatamente   identi ficato,  monitorato  e  ridotto,  a  tutela  della  proprieta  fisica e

      intellettuale.

      • E responsabilita di tutti assicurare che le attivita e le risorse della Societa siano utilizzate  solo per lo scopo

      previsto e in modo adeguato.

      L’applicazione del SGI aziendale e un’attivita ritenuta necessaria per tutte le funzioni aziendali e in primo luogo per la

      DIREZIONEche si impegna a:

      /      assistere tutto ii personale aziendale nel mantenimento  e nel miglioramento del SGI per la Qualita,  la Salute e la Sicurezza, l’Ambiente e la Responsabilita Sociale;

      v’    definire obiettivi e inserirli in un quadro strutturale che viene comu!7icato ai livelli aziendali di competenza.

      Gli impegni assunti dalla DIREZIONE e gli obiettivi di miglioramento fin qui identificati saranno  raggiungibili  solo grazie alla costruttiva partecipazione di tutto ii personale e le parti interessate.

      La DIREZIONE si impegna a riesaminare periodicamente la validita e ii grado di applicazione della Politica per la Qualita, la Salute , la Sicurezzae l’Ambiente.

      La DIREZIONEsi impegna a sottoscrivere quanto dichiarato, a divulgarlo alle parti interessate.